Vico, tre arresti per droga

Sono Fortunato Della Donna, Antonio Bisanzio e Gionatan Masella

 

VICO DEL GARGANO – Tre arresti per droga da parte dei carabinieri della compagnia di Vico del Gargano. Fortunato Della Donna, 45enne, è  stato sorpreso con 37 grammi di hashish, abilmente occultata all’interno del vano portaoggetti della propria “Fiat Punto”. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire una piantina di marijuana, dell’altezza di 83 centimetri circa, occultata sul balcone dell’abitazione, nonché un bilancino elettronico di precisione e ulteriori grammi 2 della medesima sostanza, nascosti all’interno di un mobile della cucina. Antonio Bisanzio, 35enne e Gionatan Masella, 33 enne, residenti rispettivamente a Vico del Gargano e Peschici sono stati arrestati in località “San Nicola”, mentre estirpavano una piantagione di marijuana, per un totale di otto piante, alte mediamente un metro e mezzo, aventi un peso complessivo di grammi 250 circa. Le successive perquisizioni domiciliari hanno consentito di rinvenire 41 grammi circa di hashish, presso il domicilio di Bisanzio, nonché grammi 30 circa di marijuana e la somma contante di 640 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio, presso l’abitazione di Masella.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+