Vieste, deve scontare pena ai domiciliari

E’ un 25enne, accusato di spaccio di droga

 

VIESTE – In esecuzione di un ordine per l’espiazione di pena emesso dalla Procura generale della Corte d’Appello di Bari, i carabinieri di Vieste hanno arrestato Luigi Impagniatiello, 25enne. Il giovane deve espiare la pena di 6 mesi di detenzione domiciliare per spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+