Vieste, lupara bianca: ritrovati resti di un piede

Vieste, lupara bianca: ritrovati resti di un piede

Saranno inviati al Ris per l’identificazione

Vieste – I Carabinieri Cacciatori degli Squadroni di Calabria e Sicilia hanno trovato alcune ossa di un piede in località “Paradiso Selvaggio”. Sul fondo di una gravina, ad una profondità di circa sei metri, i militari hanno trovato anche un paio di vecchi stivali di gomma, del tipo di quelli generalmente usati per portare al pascolo e governare greggi e armenti, uno ormai quasi completamente disfatto, l’altro quasi integro. E proprio all’interno di quest’ultimo c’erano le falangi di un piede. Verranno inviati al Ris di Roma per identificare la vittima.

No Banner to display