E’ Dalton Pepper il nuovo americano della Cestistica San Severo

E’ Dalton Pepper il nuovo americano della Cestistica San Severo

Il nuovo anno della Cestistica San Severo comincia con la bella sorpresa dell’innesto di Dalton Pepper nel roster giallonero.

Il 32enne play-guardia di 197 cm si è formato alla Temple University, prestigioso ateneo di Philadelphia. Ha esordito in Europa nel 2014 al MKS Dabrowa, nel massimo campionato polacco, con oltre 12 punti di media a partita. Le due stagioni successive  ha fatto tappa a Rieti. A parte una parentesi all’estero (tra Akademik Sofia e Keravnos) ha sempre giocato nel secondo campionato italiano, tra Virtus Cassino, Junior Casale, Latina e ancora a Rieti.

Ha iniziato la stagione alla Junior Casle Monferrato con un contratto a termine, per sostituire l’infortunato Pendarvis Williams, con una media superiore a 14 punti per partita.

Coach Luca Bechi potrà impiegarlo sia in cabina di regia che come finalizzatore.

“Pepper – dichiara proprio il tecnico giallonero – identifica il profilo del giocatore che cercavamo; una persona che crede nel lavoro duro e nel gruppo e che, durante il colloquio che abbiamo avuto, ha rivolto parole di stima e apprezzamento per quando fatto dai ragazzi fino adesso. Lo inseriamo nei nostri meccanismi con l’intento di dare alla squadra un’arma in più, mantenendo l’identità che fino ad oggi abbiamo consolidato. Swingman di alto livello, fa della versatilità la sua caratteristica più importante”.

Potrà esordire già dal prossimo impegno in campionato della Cestistica, in attesa di conoscere le date di recupero dei match con la Lux Chieti (che non potrà schierare il nuovo arrivo Deshawn Sims) e con i cugini della Next Nardò.

CATEGORIES
TAGS
Share This