Foggia, all’università arriva l’International week

Foggia, all’università arriva l’International week

La manifestazione mette in relazione tra loro gli atenei di tutto il mondo

FOGGIA – L’“International week” arriva al Sud con la settimana dell’internazionalizzazione e l’Università di Foggia è il primo ateneo del Mezzogiorno a promuovere l’iniziativa. Per la manifestazione accademica e culturale che mette in relazione tra loro le Università di tutto il mondo, sono attesi, dal 22 al 26 giugno, 60 tra docenti e ricercatori provenienti da oltre 20 Paesi. Nel corso della settimana si alterneranno relatori dell’Università di Foggia e docenti o esperti stranieri, impegnati in un continuo dibattito didattico e culturale. Sono previsti inoltre, per la prima volta a Foggia e in Capitanata, interventi di esperti inglesi, finlandesi e francesi che effettueranno ulteriori approfondimenti sui temi trattati. L’International week prevede inoltre sessioni, workshop e round table dedicate a importanti tematiche studentesche come la mobilità, l’internazionalizzazione e la ricerca, quindi la possibilità di attivare double degree (letteralmente doppio titolo accademico, ovvero rilasciato da una Università e riconosciuto anche da altre istituzioni accademiche straniere) e la cooperazione internazionale.  «Questa iniziativa porterà benefici alla popolazione studentesca, al corpo docente ed al territorio», sostiene Claudia Piccoli, delegata all’Internazionalizzazione dell’Università foggiana.