Foggia, arrestato topo d’auto: beccato con la refurtiva

Foggia, arrestato topo d’auto: beccato con la refurtiva

Foggia – Arrestato Gianfranco Pacillo (44 anni), per furto aggravato all’interno di una autovettura parcheggiata.

Il proprietario del mezzo ha chiesto l’intervento della polizia dopo essersi accorto di persona che aveva trafugato una cartellina, un’agenda ed il navigatore satellitare, si era dato alla fuga in direzione via Lenotti.

Gli uomini in divisa hanno immediatamente raggiunto e bloccato Pacillo con la cartellina e l’agenda asportati dall’autovettura poco prima. All’interno dell’auto sono stati rinvenuti un cappellino di lana nero e alcuni fogli sporchi di presunta sostanza ematica; il nottolino della serratura lato guida divelto e il vetro posteriore infranto. Gli Agenti della Polizia Scientifica sono intervenuti per i rilievi di competenza e tutti gli oggetti sono stati sequestrati. Gianfranco Pacillo è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Foggia in attesa del processo per direttissima.

Ancora una volta la collaborazione del cittadino, in sinergia con la tempestività di intervento della Volante, sono state fondamentali per interrompere l’attività criminosa ed assicurare il colpevole alla giustizia.

No Banner to display