Foggia, Asl: Piazzolla annuncia nuove assunzioni

Foggia, Asl: Piazzolla annuncia nuove assunzioni

FOGGIA – Nuove assunzioni in arrivo all’Asl di Foggia. Ad annunciarlo Vito Piazzolla, direttore generale dell’Azienda sanitaria locale, che ha parlato di un ampliamento di personale composto da sedici anestesisti, quindici medici di pronto soccorso, sei di medicina interna, trenta infermieri e altre figure professionali quali neuropsichiatri, tecnici della prevenzione, neurologi e operatori tecnici dell’assistenza.
Piazzolla ha annunciato anche gli interventi prioritari nella programmazione aziendale a breve e lunga scadenza che riguarderanno l’attivazione della telemedicina e dell’assistenza domiciliare integrata (ADI) sui Monti Dauni e l’ampliamento della rete dell’emergenza-urgenza. «È nostra intenzione aumentare la permanenza dell’eliambulanza a Vieste nei mesi estivi e posizionarne un altro tra San Severo e Lucera, in modo da coprire l’area dei Monti Dauni. E ancora, riqualificare, con interventi strutturali e ammodernamenti tecnologici, i servizi territoriali. Lo faremo grazie agli ottanta milioni di euro di finanziamenti FESR che abbiamo appena ottenuto, ma anche attraverso una razionalizzazione delle risorse ed una riduzione degli sprechi, a partire dai fitti che l’azienda paga e che intendiamo azzerare entro i prossimi tre anni».