Foggia, l’Asl lancia la campagna di vaccinazione antinfluenzale

Foggia, l’Asl lancia la campagna di vaccinazione antinfluenzale

Foggia “Non lasciarti influenzare” è lo slogan scelto per la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2017/18. L’Asl di Foggia, come ogni anno, rinnova a tutta la popolazione l’invito a vaccinarsi. La vaccinazione rappresenta un mezzo adeguato e sicuro per prevenire l’influenza e le eventuali complicanze, soprattutto per le persone a rischio. È gratuita per le categorie fragili, in particolare per: persone di età pari o superiore a 65 anni; bambini e adulti con patologie croniche (malattie del cuore e del sangue, malattie renali, diabete ed altre malattie del metabolismo, malattie dell’apparato respiratorio e dell’apparato gastro-intestinale) e tumori; persone con malattie neurologiche, neuromuscolari e metaboliche; persone di qualunque età ricoverate presso strutture socio-sanitarie; per anziani o disabili; donne che, durante la stagione influenzale, saranno nel secondo o nel terzo trimestre di gravidanza; familiari e persone che sono a contatto con soggetti a rischio; medici e personale medico di assistenza; addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo (come forze di polizia, vigili del fuoco); personale che per motivi di lavoro è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione. La vaccinazione delle persone che vivono a contatto con soggetti ad alto rischio è fondamentale, in quanto serve a creare una maggiore sicurezza intorno ai soggetti ai quali non è possibile somministrare il vaccino. È possibile vaccinarsi presso gli ambulatori dei medici di base e dei pediatri di libera scelta