Foggia, operazione antidroga: tre arresti

Foggia, operazione antidroga: tre arresti

FOGGIA – E’ di tre arresti il bilancio di due distinte operazioni messe a segno dai carabinieri del capoluogo dauno.

In una prima operazione i carabinieri hanno arrestato due ragazzi che alla vista dell’alt dei militari, in servizio su viale Fortore, si sono dati alla fuga. Ne è nato un inseguimento per le vie cittadine culminato con l’arresto dei due giovani. Finiscono in manette Biagio Scaringi, 31 anni, e Antonio De Filippo, 26 anni, entrambi foggiani. Dalla perquisizione effettuata a bordo della vettura su cui viaggiavano, i carabinieri hanno rinvenuto 5 panetti di hashish per un peso complessivo di mezzo chilo.

In una seconda operazione i carabinieri hanno sorpreso a bordo di un’auto due giovani con atteggiamento sospetto che alla vista dei militari tentavano di occultare qualcosa. Scattata la perquisizione, i carabinieri hanno trovato una stecchetta di hashish del peso complessivo di 10 grammi circa, 50 grammi di marijuana suddivisa in dosi pronta alla vendita, materiale per il confezionamento costituito da bustine di plastica, un bilancino di precisione, coltello e taglierino per dividere la sostanza e la somma di 130 euro provento dell’attività di spaccio. Per quanto rinvenuto è stato arrestato il conducente dell’autoAnthony Balsamo, 24enne di Foggia, sottoposto ai domiciliari.

No Banner to display