Le pagelle della vittoria della Cestistica San Severo sulla Eurobasket Roma

Le pagelle della vittoria della Cestistica San Severo sulla Eurobasket Roma

La Cestistica San Severo supera a pieni voti anche l’esame Eurobasket Roma e sale al quarto posto in classifica, insieme a Umana Chiusi, Top Secret Ferrara, Unieuro Forlì e Tramec Cento (quest’ultima deve recuperate l’impegno casalingo con la Lux Chieti il prossimo 22 dicembre).
Quinta vittoria stagionale nelle prime dieci giornate di regular season sono un ruolino di marcia in piena linea con l’obiettivo stagionale della permanenza in serie A2. Secondo la tabella di coach Luca Bechi mancano sei vittorie per evitare anche il rischio playout. Le prestazioni della squadra sono state evidenziate dai tifosi con uno striscione all’ingresso del PalaCastellana, che sugella la ritrovata unione tra squadra e ultras.
Sul gradino più alto della classifica dei migliori in campo torna Lorenzo Tortù.
Le pagelle:
Lorenzo Tortù 8. Con 22 punti è il miglior realizzatore del match. Ma è in difesa a fare ancora meglio con ottime marcature e il recupero di una palla fondamentale. Al 39’ segna la tripla dell’ultimo e definitivo sorpasso.
Matteo Piccoli 7,5. Fa sempre la cosa giusta al momento giusto. Sul -1 recupera una palla in difesa e lancia Sabin per la schiacciata. Allo scadere conquista un rimbalzo, subisce fallo, segna il primo tiro libero che sugella il risultato finale e sbaglia il secondo per non concedere la rimessa agli avversari. What else?
Ty Sabin 7. Roma aveva preparato una difesa asfissiante sull’Mvp del mese di novembre. A volte non riesce a trovare la via del canestro ma è bravo a scaricare per i compagni. Il suo canestro da tre punti, con fallo subito e tiro libero realizzato, da soli valgono il prezzo del biglietto.
Gabriele Berra 7. Segna un canestro importante. E’ il miglior rimbalzista della partita. Organizza il gioco in fase offensiva. Gli manca solo di spegnere le luci a fine partita.
Antonino Sabatino 7. E’ il playmaker titolare. Scende in campo con la dovuta serenità e disputa la sua migliore prestazione stagionale. E’ in crescita costante.
Samuele Moretti 6,5. Sempre positivo in entrambe le fasi di gioco. Ha fatto di meglio e potrà ripetersi in futuro. Dopo lo 0/8 ai tiri liberi delle ultime tre partite, arriva un pregevole 2/4. La serenità gioca a suo favore.
Michele Serpilli 6. Punti e rimbalzi di qualità. Maggiore convinzione nei propri mezzi non potranno che farlo essere ancora più importante per la squadra.
Tommaso De Gregori 5,5. Ormai gli 8’ sono diventati la sua media in campo. Non riesce ancora ad incidere di più. Il lavoro non potrà che farlo migliorare.
Matteo Chiapparini s.v.
Goce Petrushevski s.v.
Alessandro Bertini s.v.
Simone Minutello s.v.
Coach Luca Bechi 8. Torna in palestra dopo la beffarda sconfitta a Ravenna. Deve ancora lavorare senza un americano. Tiene sempre coinvolti tutti i suoi giocatori. Prepara bene la difesa su Pepe. In settimana ha il difficile compito di preparare la trasferta sul campo della Tezenis Verona.

CATEGORIES
TAGS
Share This