Lucera, all’Anfiteatro c’è Alessandro Piva

LUCERA Si avvia verso la conclusione la rassegna “Estate, Muse, Stelle 2021” che ha animato l’estate lucerina. Gli ultimi quattro spettacoli in programma si terranno alle ore 21 all’Anfiteatro Augusteo.
Si inizia da oggi, martedì 14 settembre con la proiezione del docu-film “Santa Subito” firmato dal regista Alessandro Piva, docente dell’Accademia delle Bella Arti di Foggia, che sarà presente all’evento. Il film, vincitore del Festival del Cinema di Roma 2019, racconta la storia del primo femminicidio in Italia: l’assassinio di Santa Scorese, la giovane fervente cattolica pugliese assassinata il 15 marzo 1991 da uno stalker. Domani, mercoledì 15 settembre, da non perdere, il concerto jazz Tosques/Burk Quartet con Antonio Tosques-chitarra, Greg Burk-piano, Giorgio Vendola-contrabbasso, Pierluigi Villani-batteria. Giovedì 16 settembre, torna Mario Rucci, stavolta in compagnia dell’Orchestra Young del Conservatorio Umberto Giordano di Foggia con la favola musicale “Andrà tutto bene”, La Batracomiofavola. Melologo per voce e orchestra. Testo e musica di Mario Rucci. Direttore Rocco Cianciotta. E infine, sabato 18 settembre, toccherà a Maria Paiato, una delle più raffinate, sensibili e amate attrici teatrali italiane, intrattenere gli spettatori con “Le Due Zittelle”, di Tommaso Landolfi per la regia Giulio Costa.
Per partecipare agli spettacoli, è obbligatorio essere in possesso del Green pass.

I biglietti si potranno acquistare solo in prevendita on line su www.vivaticket.com (e nei punti vendita Vivatiket) e presso la libreria Kublay (via Gramsci 27- Lucera) nei seguenti giorni: dal lunedì al sabato dalle ore 9,30 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20,30. Per informazioni tel.0881/542669.

 

CATEGORIES
TAGS
Share This