Monte Sant’Angelo, minacce al sindaco

MONTE SANT’ANGELO – Ancora atti intimidatori al sindaco di Monte Sant’angelo Pierpaolo d’Arienzo, che è anche coordinatore regionale di Avviso Pubblico, associazione nazionale degli enti locali antimafia.
Quattro cartucce di fucile ed una bottiglietta contenente benzina sono state ritrovate sul parabrezza dell’auto del primo cittadino, che era parcheggiata all’ingresso della sede comunale. Sul posto i carabinieri per gli accertamenti.

CATEGORIES
TAGS
Share This