Ortona, la Cestistica piazza la decima vittoria stagionale

Ortona, la Cestistica piazza la decima vittoria stagionale

Ortona. Importante vittoria per la Cestistica San Severo. Decima consecutiva e imbattibilità conservata. Ortona sconta le assenze di Martino (squalificato) e Marchetti (influenzato).
Parte alla grande capitan Ciribeni, che firma il primo parziale (0-5 al 2′). Comincia a segnare anche Rezzano e il divario continua a crescere (6-14 al 4′). Ortona non riesce a opporre una difesa adeguata e la Allianz trova sempre facili conclusioni (13-25 all’8′).
Nel secondo quarto Bottioni allunga ancora (21-36 al 12′). Entra Smorto e segna due triple del nuovo break (30-46 al 16′). Coach Salvemini concede campo alla panchina e Ortona recupera (40-48 al 19′).

Nel terzo quarto San Severo riprende a dominare (42-60 al 23′), grazie alla grande intensità difensiva. Ortona ha un sussulto e dimezza il divario (53-62 al 25′) con Pavicevic. Il timeout di Salvemini non sortisce effetti immediati (58-62 al 26′). Ortona spreca la palla del pareggio (63-65 al 28′), Ciribeni  e Rezzano la puniscono.

Nella frazione finale i “neri” alzano i ritmi e Ortona non riesce a resistere (69-86 al 35′). Sale in cattedra Di Donato. Nei minuti finali si gioca solo per la curiosità di vedere la Cestistica toccare quota 100,  giunta con il tiro libero di Ventrone.

Il tabellini

We’re Basket Ortona – Allianz San Severo 75 – 100

We’re Basket Ortona: Chiarini, Malfatti 10, Civitarese, Agostinone 17, Fabiano, Colaluce n.e, Pavicevic 26, Olivastri, Martelli 8, Jovicevic 5, Crusca 9. All. Salomone.
Allianz San Severo: Bottioni 11, Smorto 6, Rezzano 21, Ventrone 1, Di Donato 16, Scarponi 8, Ciribeni 32, Iannelli 3, Malagoli 2, Coppola. All. Salvemini.
Arbitri: Ugolini Edoardo di Forlì e Ragionieri Marco di Bologna.

Usciti per falli: Martelli.

Parziali: 19-29; 40-51; 74-63; 75-100.