Pallacanestro, la Cestistica San Severo si rinforza con Levan Babilodze

Pallacanestro, la Cestistica San Severo si rinforza con Levan Babilodze

San Severo – Volto nuovo in casa Cestistica San Severo, che si rinforza con l’ingaggio di Levan Babilodze, ala pivot di 198 cm per 85 kg.

Si tratta di un under di nazionalità georgiana ma di formazione cestistica italiana che, nonostante 20 anni ancora da compiere, ha  già un buon curriculum. Cresciuto nell’ Orlandina Basket (serie A), lo scorso anno ha iniziato la stagione a Patti (serie B) prima di passare a Reggio Calabria in A2. Quest’anno ha iniziato a Salerno (serie B – girone D), dove ha disputato 19 partite con una media di quasi 19 minuti e 7 punti a partita.

Con la nazionale Under 16 georgiana ha partecipato all’European Championship in Macedonia (2014) e a due di Under 18 in Austria (2015) e Macedonia (2016).

Una operazione di mercato che dimostra la necessità di integrare il roster, in vista delle appendici di campionato, senza adottare alcun taglio. Da queste pagine lo avevamo più volte sottolineato, anche dopo le smentite ufficiali del diesse Sollazzo che, a metà Dicembre, affermava testualmente che “la società non è assolutamente sul mercato; è un gruppo in cui crediamo; abbiamo iniziato con questo gruppo e vogliamo finire il campionato con questo gruppo; la società non vuole intervenire sul mercato, per cui non interverrà sul mercato e vogliamo andare fortemente avanti con questo gruppo”.

L’arrivo di Babilodze, invece, ha clamorosamente smentito quanto affermato dal diesse e dato ragione a chi sosteneva che invece la società era attivamente impegnata sul mercato. Altra dimostrazione ne è la conferma delle trattative avviate con Roseto (e poi interrotte per decisione della società abruzzese) per Di Bonaventura.