Panico a San Severo, uomo entra in chiesa e minaccia “Vi uccido tutti quanti”

SAN SEVERO – Momenti di tensione domenica pomeriggio a San Severo. Un uomo di 49 anni, M.S. del posto, si è introdotto nella parrocchia di San Severino durante la messa delle 19.30 in evidente stato di agitazione, turbando la funzione religiosa. Alcuni fedeli hanno accompagnato il soggetto fuori dalla chiesa che ha cominciato ad inveire dicendo “Io vi uccido tutti quanti”. Al termine della messa il 49enne, ancora all’uscita della chiesa,  ha continuato ad inveire contro i fedeli che si allontanavano dalla chiesa. Nel mirino anche un’anziana di 83 anni che è riuscita a rifugiarsi presso la propria abitazione, sita nei pressi della chiesa. Sul posto sono intervenute più pattuglie dei carabinieri di San Severo a loro volta aggrediti verbalmente con la frase “Io vi uccido tutti quanti, bastardi”. Dopo l’invito a salire sull’autovettura dei militari, il 49enne si è scagliato contro di loro ferendo al fianco sinistro con un calcio uno dei carabinieri intervenuti. L’uomo è stato arrestato e ristretto ai domiciliari.

 

CATEGORIES
TAGS
Share This