San Severo, bomba al distributore Esso

San Severo, bomba al distributore Esso

SAN SEVERO – Tragedia sfiorata questa notte al distributore di carburanti Esso della famiglia D’Aloia, situato in via Ergizio angolo via Soccorso. Intorno alle 4, una bomba carta è stata fatta esplodere sulla tastiera della colonnina per il pagamento self-service del distributore di benzina. Deflagrazione che ha permesso ai malviventi di fuggire con l’intero incasso, circa 1.500 euro. La forte esplosione ha scosso tutti residenti della zona, molti di loro sono scesi in strada per lo spavento.
Sul posto è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento cittadino che ha bonificato e messo in sicurezza l’intera area mentre le indagini sono state affidate ai carabinieri della locale caserma che si avvarranno delle telecamere di videosorveglianza per risalire agli autori dell’ennesimo attentato dinamitardo.
Solo pochi giorni fa una bomba è stata fatta esplodere dinanzi la tabaccheria di corso di Vittorio, appartenente al fratello del titolare del distributore Esso che questa notte è finito nel mirino dei malviventi.

No Banner to display