San Severo, Dino Marino: «Necessario intervenire a tutela dei cittadini onesti»

San Severo, Dino Marino: «Necessario intervenire a tutela dei cittadini onesti»

SAN SEVERO – «Le bombe quasi non fanno più notizia», ad affermarlo è Dino Marino, componente dell’area “Azione PD”, dopo l’ultimo “avvertimento” piazzato al distributore di benzina Esso. «Sulla criminalità e la sicurezza dei cittadini, assistiamo inermi ad un’iniziativa incalzante della criminalità organizzata, mentre le forze dell’ordine, non hanno mezzi, risorse finanziarie e umane, per giocare una partita alla pari», spiega Marino che chiede l’intervento del Governo con un maggiore spiegamento di uomini e mezzi.

L’esponente del Pd propone un’iniziativa forte che richiami l’attenzione dello Stato per rappresentare l’insicurezza di tutti quei cittadini onesti che pagano le tasse ma non hanno nessuno che li tutela. «Se il Sindaco minaccia di andare a casa, se tutte le forze politiche decidono, in presenza di scioglimento anticipato per assenza dello Stato, di non presentare candidati, solo così, potremmo rappresentare bene le ansie dei nostri cittadini. La Politica locale o comincia ad avere pensieri lunghi, obiettivi e azioni condivise, altrimenti è senza utilità», conclude Dino Marino.

No Banner to display