San Severo, il dramma di Dalida raccontato da Tony di Corcia nel suo ultimo libro

SAN SEVERO – Venerdì 15 ottobre alle ore 19 presso Spazio Off (piazza San Francesco) Tony di Corcia presenta il suo libro DalidaAndarsene sognando (Edizioni Clichy, 2021).
Pochi artisti hanno intrecciato vita e arte quanto Dalida. Nella sua musica sono confluiti i tormenti, le inquietudini, le più dolorose esperienze private. Un personaggio capace di eccezionali contrasti, che l’hanno fatta diventare un’icona trasversale: icona gay e icona dolente, icona intellettuale e icona pop. L’aspetto più interessante legato alla sua produzione è quello suggerito dalle parole delle sue canzoni di maggiore successo: una continua condivisione del male di vivere che ha venato tutta la sua esistenza, e un annuncio costante di quel gesto fatale che le ha messo fine nel 1987. La sua musica, sotto questa ottica, si conferma la sua più fedele autobiografia.


Tony di Corcia, giornalista professionista e scrittore, è nato nel 1975 e ha iniziato la sua attività nel 1990. Dopo aver collaborato con le redazioni pugliesi di «Repubblica» e «Corriere della Sera», ha firmato biografie di personaggi come Gianni Versace, Valentino, Thomas Burberry, Alda Merini, Andrea Pazienza, Giorgio Armani.

Ingresso con GREEN PASS. Prenotazioni presso la LIBRERIA ORSA MINORE (via Soccorso 123) o al numero 0882.226829.

CATEGORIES
TAGS
Share This