San Severo, plauso dell’amministrazione comunale a Raffaele Minischetti

San Severo, plauso dell’amministrazione comunale a Raffaele Minischetti

San Severo – Un grande risultato è giunto nelle ultime ore dagli Stati Uniti: Raffaele Minischetti, tesserato per il Club Scherma San Severo dove è allenato dal Maestro Benedetto Buenza, ha conquistato sulle pedane di Phoenix la medaglia d’oro nella gara di sciabola a squadre nella penultima prova di Coppa del Mondo under 20 di scherma.
“E’ un risultato straordinario – dichiarano il sindaco Francesco Miglio e l’assessore allo sport Raffaele Fanelli – che suggella i grandi progressi di uno dei più talentuosi sciabolatori italiani anche in previsione delle più grandi competizioni internazionali. E’ una vittoria che ripaga i suoi sacrifici, ma anche quelli dei tecnici e dei dirigenti, confermando la bontà e la qualità del lavoro svolto nella palestra di Via Calabria del Club Scherma San Severo. Siamo orgogliosi di questo risultato e condividiamo la gioia del bravo Raffaele, della sua famiglia e di tutto il mondo schermistico locale che affonda le sue tradizioni nei decenni scorsi”.
In Arizona Minischetti ha chiuso uno straordinario week end conquistando anche il nono posto assoluto nella prova individuale, risultati che possono significare la convocazione per i Campionati Europei di Sochi ed i Mondiali di Verona di categoria.
“A nome di tutta l’Amministrazione Comunale – conclude il sindaco Miglio desidero indirizzare un affettuoso saluto ed un caloroso in bocca al lupo a Raffaele Minischetti, alla sua famiglia, a Matteo Starace, storico presidente del Club Scherma San Severo e presidente del Comitato Regionale della Federazione Italiana Scherma, al maestro Buenza e al presidente del Club Scherma San Severo Gaspare Venditti”.
Al plauso del Sindaco Miglio e dell’amministrazione comunale si aggiunge anche quello del fiduciario Coni di San Severo e presidente dell’associazioni degli stellati al merito sportivo d’Italia della Provincia di Foggia, Michele Princigallo.