San Severo, strappa la catenina a una anziana: preso giovane recidivo

San Severo, strappa la catenina a una anziana: preso giovane recidivo

San Severo – Individuato l’autore del del furto con strappo di una catenina d’oro consumato nei confronti di una donna lo scorso settembre. Si tratta di Roberto Antonio De Cesare (27 anni), raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Foggia su richiesta della Procura.

All’epoca una signora anziana, dopo aver svolto alcune commissioni, stava tornando verso la propria abitazione, quando è stata raggiunta alle spalle da un uomo, che le ha strappato la catenina d’oro che portava al collo. A seguito di denuncia della donna, i militari si recavano sul luogo dell’evento, effettuando un attento sopralluogo al fine di individuare eventuali telecamere utili per ricostruire la vicenda ed individuare l’autore del furto. Grazie alle immagini e alla profonda conoscenza del territorio e dei soggetti con precedenti, i carabinieri identificavano il giovane, richiedendo all’Autorità Giudiziaria l’emissione di un provvedimento restrittivo. Il De Cesare, raggiunto presso la propria abitazione, veniva pertanto dichiarato in arresto.

Si tratta del secondo provvedimento a carico del giovane sanseverese, dopo quello di metà gennaio scorso, quando venne arrestato dalla Polizia, e poi immediatamente scarcerato con divieto di dimora, con l’accusa di aver derubato un ragazzo di una console Nintendo dopo averlo colpito al volto con un pugno.

No Banner to display