Vieste, blitz al mercato: sequestrati 1500 capi contraffatti

VIESTE – Al mercato quindicinale di Vieste sono stati sequestrati 1500 capi contraffatti. Nel corso del blitz effettuato da polizia locale, guardia di finanza e carabinieri sono stati sequestrati 1.500 pezzi tra borse, scarpe, portafogli, giubbotti, felpe, pantaloni, maglie recanti marchi contraffatti, che avrebbero fruttato sul mercato oltre 20mila euro.
Anche nei giorni scorsi, il Nucleo Operativo Spiagge “Beach Patrol” ha effettuato diversi sequestri di merce venduta irregolarmente in spiaggia. In alcune operazioni è stato prezioso l’intervento degli assistenti bagnanti di diversi stabilimenti balneari.

CATEGORIES
TAGS
Share This